Agenzia Immobiliare Canosa

Pubblicato il 19/04/2017

Agenzia Immobiliare Canosa - Ufficio Consulenza Immobiliare : la notizia che l'Antitrust ha aperto un'istruttoria contro tre grandi istituti di credito italiano con l'accusa di aver applicato l'anatocismo bancario, ovvero il calcalo degli interessi sugli interessi sui mutui di famiglie e imprese. Una pratica che uscita dalla porta con la legge di stabilità del 2014 è entrata dalla finistra con la riforma del 2016, pero' solo previo consenso del cliente. Fermo restando il divieto che non permette di oltrepassare la linea rossa dell'usura.

Il sospetto, ancora tutto da verificare, è che Banca Nazionale del Lavoro, Intesa Sanpaolo e Unicredit abbiano applicato l'anatocismo bancario (facendo pagare interessi sugli interessi dei mutui) anche prima dell'entrata in vigore dell'art 17 bis del d.l n 18/2016 - che ammette questa pratica in determinate circostanze - e quando ad essere vigente era la normativa presente nella legge di stabilità 2014 che invece la vietava. Dopo la riforma, invece, i tre istituti avrebbero continuato a riscuotere interessi sugli interessi mettendo in pratica delle modalità "aggressive" per spingere i clienti ad autorizzare l'addebito.